TIA “Tiri Internazionali dell’Amicizia”

Sabato 8 settembre un gruppo di sei soci della Sezione UNUCI di Gallarate ha partecipato al 25° Trofeo “TIA”, competizione di tiro militare internazionale intitolata “Tiri Internazionali dell’Amicizia”, che si svolge presso il Poligono di Bernex (Cantone di Ginevra in Svizzera).

La competizione, di grandissimo prestigio e molto ben gestita, è organizzata dall’AORSL in collaborazione con la Société Militaire de Genève, la Société Centrale de Tir Militaire de Genève e la Sezione UNUCI della Svizzera Romanda. Alla gara hanno partecipato, numerosissimi (226 in tutto) militari in servizio, della Riserva e in congedo di tutta l’Europa.

Il Trofeo è articolato su cinque prove per un totale di 60 colpi, che si affrontano utilizzando cinque armi militari svizzere.

In particolare sono stati presentati tre esercizi con arma lunga a 300 metri (con i fucili d’assalto SIG FASS 90, FASS 57 ed il precisissimo “moschettone” Karabine K31) e due con arma corta, utilizzando le pistole semiautomatiche SIG 220 a 25m e la SIG 210P alla distanza (molo impegnativa) di ben 50m !

La squadra, divisa in due pattuglie, era composta dal Ten. A. Guirreri, Ten. R. Pertile, CM L. Aguzzi, CM R. Granese, CM R. Riniti ed dal Sig. A. Stagnoli.

Ottimi i risultati, che hanno visto un secondo posto assoluto (con punti 187/200) del Ten. A. Guirreri nella “combinata” delle due armi corte. Ancora al Ten. A. Guirreri è stato anche consegnato il primo Premio «François Gervaise», per aver collezionato il maggior numero di “10” in tutte le categorie e con tutte le armi previste.

Il Sig. A. Stagnoli ha, in seguito, conquistato il 3° posto della classifica individuale per arma lunga.

Buono anche il piazzamento di squadra con un 6° posto (su un totale di 66 equipe) del nostro team UNUCI Gallarate, per aver totalizzato 520 punti nella combinata delle armi corte.

Infine è stato riconosciuto il brevetto “ORO” di «Maîtrise aux armes de guerre» al Ten. A. Guirreri ed al Sig. A. Stagnoli, per aver superato il punteggio di 400/500.

 

Il team di UNUCI Gallarate
Il team di UNUCI Gallarate

 

 

 

 

 

 

Foto TIA