Archivi categoria: ATTIVITA’ DELLA SEZIONE

In questa categoria rientrano tutti gli articoli che trattano di qualsiasi attività svolta dalla sezione:
gare di pattuglia, gare di tiro, partecipazione a gare organizzate da altri, Brevetto Sportivo Tedesco, Squadra Corse, visite a strutture militari, partecipazione a manifestazioni istituzionali e raduni.

Primo Raduno Nazionale UNUCI

Nei giorni 29 e 30 ottobre 2022 si svolgerà il primo raduno nazionale UNUCI del dopoguerra, Nel 1939 si era già svolta una adunanza con la presenza di oltre 100000 Ufficiali in uniforme.

Si stanno ancora definendo i dettagli di questo importante evento ma le prime anticipazioni dicono:

  1. sabato 29 sfilata in via dei Fori Imperiali, posizionamento a Piazza Venezia e Deposizione di corona all’Altare della Patria, evento conviviale serale, apertura musei militari – Domenica 30 mattina ammainabandiera, evento conviviale, rientro alle località d’origine
  2. Uniformi previste: (pur se in attesa di autorizzazione finale di SMD) Ufficiali in GUI (sciarpa, sciabola e decorazioni) o in uniforme sociale con copricapo di appartenenza; per i soci aggregati solo uniforme sociale con copricapo di appartenenza se hanno fatto il servizio militare o col berrettino baseball unuci in caso contrario. Il Gruppo Bandiera con la bandiera della Presidenza Nazionale UNUCI sarà in GUI, mentre i Gruppi Bandiera della sezioni saranno formati da alfiere e scorta (meglio se il Presidente di sezione) in uniforme sociale. Per le signore e per gli Ufficiali di alto rango (Generali div e c.a.) siamo in attesa di disposizioni. Potranno partecipare anche Ufficiali non iscritti all’UNUCI o in servizio a cui sarà consegnata una tessera di cortesia per l’anno in corso con la speranza di rimpolpare le file nell’anno successivo.
  3. Informazioni numeriche da dare alla Presidenza Nazionale: entro e non oltre il 15 settembre.

Si invitano tutti i soci a dare la loro disponibilità alla partecipazione e con quale tipo di uniforme si pensa di presenziare.

Organizzazione viaggio da parte della Delegazione Lombardia: si intende organizzare una trasferta collettiva che preveda partenza il 28 ottobre in treno da Milano a Roma termini, pernottamenti con prima colazione del 29 e 30 ottobre, rientro nel tardo pomeriggio del 30 ottobre con il treno da Roma termini a Milano. Il costo indicativo al momento è sull’intorno dei 200€ pro capite. Gli Ufficiali potranno essere accompagnati da consorti o familiari. Naturalmente chi desidera andare per i fatti propri può farlo.

IRC – LOMBARDIA 2022

Dopo due anni di sosta obbligata a causa di Covid 19 ritorna l’Italian Raid Commando, la gara internazionale per pattuglie a cura di UNUCI Lombardia.

La 34^ edizione è in programma per i prossimi 10 – 11 – 12 giugno a Bisuschio (VA) .

IRC2022-DocumentoDiImpianto-V03-1

La conclusione con sfilata come ormai consuetudine avverrà a Varese dove nella meravigliosa cornice dei Giardini Estensi si terranno le premiazioni.

Terza Coppa Veicoli Militari

Anche quest’anno per il terzo anno consecutivo la Sezione UNUCI di Gallarate mette in palio la Coppa Veicoli Militari per premiare l’equipaggio di un veicolo militare meglio classificato nella 31.ma edizione della  Coppa dei Tre Laghi – Varese – Campo dei Fiori che  si svolgerà nei prossimi 24 – 25 – 26 giugno 2022 a Varese.

31^ VCF

 

Rapporto finale della gara di tiro 1° Memorial “1° Cap. Fernando Taddei”

Poligono di Vigevano – 14 novembre 2021

TSN Vigevano

Sebbene la giornata dal punto di vista metereologico non fosse delle migliori, la gara di tiro che la nostra sezione ha voluto dedicare alla memoria del suo compianto presidente 1° Cap. Fernando Taddei prematuramente scomparso nel 2012, si è svolta splendidamente dando soddisfazione sia ai tiratori che si sono sfidati in cinque differenti specialità di tiro, sia agli organizzatori che hanno visto premiato il loro lavoro vedendo la soddisfazione dei tiratori.

Dopo le iniziali formalità di rito alle ore 8:30 cominciavano ad udirsi i primi spari che agli orecchi più allenati si potevano distinguere come quelli della Beretta 9×21 e quelli ben diversi del fucile a pompa calibro 12  e provenienti dalle linee dei 15 e dei 25 metri.

Da poco più lontano si iniziavano poi a sentire spari ancora diversi erano quelli dell’assault rifle M4 e quelli del Kalashnikov AK 47

Tire con M4
Tire con M4

e negli attimi di relativo silenzio si riusciva a sentire anche lo sparo della carabina CZ 452 .

Tiro con carabina CZ 452 con ottica su dischetti metallici girevoli
Tiro con carabina CZ 452 con ottica su dischetti metallici girevoli

 

 

 

Tutto questo per alcuni tiratori incalliti era musica, per altri invece rumore molesto ma bastava indossare una cuffia ed il problema si risolveva.

Iniziava poi il lavoro silenzioso dei controllori dei bersagli e degli addetti all’inserimento dei punteggi nel computer, lavoro che dava come risultato una classifica finale che premiava i più abili in ogni differente specialità di tiro, la miglior dama in classifica finale ed i primi tre tiratori della classifica generale risultante dalla somma dei punteggi di ogni specialità ma moltiplicato ognuno per un fattore di correzione per equipararle tutte allo stesso valore.

Nel locale di ingresso del Poligono  si è svolte la cerimonia di premiazione che ha visto premiati:

Il tavolo dei premi
Il tavolo dei premi
  • 1°  M.llo Magg. Enrico Quattrini- con punti 836
  • 2° C.M. Luigi Aguzzi – con punti 831
  • 3° A.U. Simone Galliena – cn punti 807
Il 1° Classificato nella classifica generale
Il 1° Classificato nella classifica generale

 

Il 2° Classificato
Il 2° Classificato
Il 3° Classificato
Il 3° Classificato

 

 

 

Prima squadra classificata è risultata:

  • UNUCI GALLARATE ALFA – con punti 2356 e composta da:

Ten.  Guirreri A. – CM Aguzzi L. – CM Granese R.

La squadra UNUCI Gallarate A composta da Ten. Guirreri, CN Aguzzi e CM Granese con il presidente Magg. Aspesi ed il Vicepresidente Ten. Macchi
La squadra UNUCI Gallarate A composta da Ten. Guirreri, CN Aguzzi e CM Granese con il presidente Magg. Aspesi ed il Vicepresidente Ten. Macchi

Miglior dama:

  • Sig.na A.U.   Matilde Ricotti – con punti 700
1° Dama classificata A.U. sig.na Matilde Ricotti
1° Dama classificata A.U. sig.na Matilde Ricotti

Primi per ogni specialità:

  • Pistola Beretta 9×21 – Ten. Alessandro Guirreri
  • Fucile a pompa SDM cal. 12  – A.U.  Micheladolfo Bianchi
  • Carabina CZ 452 – A.U. Micheladolfo Bianchi
  • Fucile Ruger M 4 – Ten. Pietro Guidi
  • Fucile Kalashnikov AK 47 – CM Raffaele Riniti

Di seguito potete scaricare :

Classifica generale
Premiazioni

 

Cerimonia di chiusura del Centenario Unione Lombarda Ufficiali in Congedo

 

A chiusura delle manifestazioni per il  centenario dalla fondazione  della ULUC (Unione Lombarda Ufficiali in Congedo), domenica 24 ottobre  a Milano in via Spadari, 7  dove era la prima sede ufficiale dell’Unione Lombarda Ufficiali in congedo, si è svolta una cerimonia con lo scoprimento di una targa commemorativa.

Foto6bis
L a targa commemorativa

 

La sezione UNUCI di Gallarate era presente  con la  bandiera storica dell’Unione Lombarda Ufficiali in Congedo sezione di Gallarate (forse l’unica rimasta).

Naturalmente era presente il nostro presidente.

Il Presidente di UNUCI Gallarate con la bandiera storica dell'Unione Lombarda Ufficiali in congedo del 1920

Il Presidente di UNUCI Gallarate con la bandiera storica dell’Unione Lombarda Ufficiali in congedo del 1920

 

 

Le bandiere presenti alla cerimonia
Le bandiere presenti alla cerimonia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nello stesso giorno presso la sede UNUCI di Via del Carmine 8 con una seconda breve cerimonia si è svolta l’intitolazione del Salone d’Onore al Ten. Augusto Tognasso, primo fondatore dell’Unione Lombarda Ufficiali in congedo.

 

Gara di Tiro 1° Memorial “1° Cap. Fernando Taddei”

La sezione UNUCI di Gallarate torna alla ribalta nelle competizioni di  tiro organizzando una interessante gara al Poligono di Vigevano.

La gara denominata “Memorial 1° Cap. Fernando Taddei” si svolgerà domenica 14 novembre 2021 presso il Poligono di tiro di Vigevano (PV)  e sarà incentrata su cinque prove con armi diverse per un complessivo di 65 colpi di vario calibro.

La gara è riservata a Soci UNUCI regolarmente iscritti ed in regola con la quota annuale, ad iscritti ad altre Associazioni d’arma, a militari in servizio. Tutti i tiratori ammessi dovranno obbligatoriamente essere iscritti ad un qualsiasi sezione di Tiro a Segno Nazionale (TSN) d’Italia. Saranno inoltre ammessi tiratori del poligono di Vigevano in qualità di ospitanti dell’evento.

Chi fosse interessato alla partecipazione dovrà prenotarsi obbligatoriamente entro e non oltre sabato 6 novembre inviando una mail a:
sez.gallarate@unuci.org

Modulo di prenotazione

Dovrete scaricare il modulo Excel di prenotazione, compilarlo con i dati richiesti, salvarlo ed allegarlo alla mail che invierete come richiesta. Riceverete una risposta di conferma entro 24/36 ore.

Qui potete scaricare il bando della gara dove troverete altri particolari utili e quanto necessario sapere.

Gara UNUCI Gallarate – bando

 

XXX Raduno Nazionale Autieri d’Italia e la Squadra Corse Gallarate

Nei giorni 29 – 30 – 31 ottobre a Milano l’Associazione Nazionale Autieri d’Italia terrà il suo XXX Raduno Nazionale nel quale si celebrerà anche il Centenario della costituzione 1921 – 2021.

Al termine del primo conflitto mondiale un gruppo di reduci automobilisti, spinti dal desiderio di ritrovarsi, promosse l’iniziativa di costituire una Associazione di Automobilisti in congedo.

Il Comitato promotore dell’iniziativa si costituì a Milano ed i vi, nel 1921, venne fondata l’Associazione Nazionale Automobilisti in congedo (A.N.A.C.)

A Roma, il 12 maggio 1951 venne costituita l'”Associazione Autieri d’Italia” che ben presto prese contatti con quella di Milano e così le due Associazioni gemelle, essendo animate dagli stessi fervidi ideali ed in perfetta comunione d’intenti, il 17 febbraio 1952  nel corso di una riunione a Bologna, decisero di fondersi e portare la Sede Nazionale a Roma assumendo la denominazione di “Associazione Nazionale Autieri d’Italia” (A.N.A.I.)

A questo XXX Raduno Nazionale sarà presente la Squadra Corse Gallarate avendo la Sezione UNUCI di Gallarate aderito all’invito di ANAI di inviare a Milano mezzi ed equipaggi del team.

La Squadra sarà presente con una rappresentanza della Sezione e quattro veicoli storici (2 Alfa Romeo Matta e due Fiat Campagnola del 1952).

L’appuntamento è dunque a Milano nei giorni 29/30 e 31 ottobre. Clicca per visualizzare la

Locandina Raduno Centenario ANAI

 

Coppa “Veicoli Militari”

Domenica 19 settembre a Portovaltravaglia si è conclusa la XXX edizione della gara di regolarità Coppa dei Tre Laghi – Varese -Campo dei Fiori, rievocazione storica della gara di velocità in salita che si svolse dal 1931al 1960, pertanto questa edizione rappresentava anche il 90° anniversario della competizione.

La sezione UNUCI di Gallarate da anni attenta anche a questo particolare ramo del mondo automobilistico, tanto che nel suo interno esiste un team che si dedica a questo tipo di gare: la “Squadra Corse Gallarate”, per il secondo anno metteva in palio una coppa riservata alla categoria Veicoli Militari per l’equipaggio meglio classificato nella classifica finale di questa Coppa dei Tre Laghi – Varese – Campo dei Fiori.

Alla competizione organizzata dal Club ASI Varese Auto Moto Storiche hanno partecipato 70 veicoli e 6 erano gli equipaggi a contendersi la Coppa Veicoli Militari.

Era ammessa alla categoria veicoli militari  qualsiasi vettura che fosse appartenuta ai Ministeri della Difesa, Interni, Tesoro, Grazie e Giustizia ed altri Enti Pubblici, nel periodo tra l’anno 1914 e il 1990.

Squadra Corse Gallarate alla partenza
Squadra Corse Gallarate alla partenza

 

 

 

 

Rappresentanze militari alla partenza
Rappresentanze militari alla partenza

 

 

 

 

 

Questi erano i veicoli con i rispettivi equipaggi che si sono contesi l’ambita coppa:

  • Alfa Romeo AR 51 “Matta” dell’UNUCI Squadra Corse Gallarate, anno 1952,  equipaggio: Driver Sergio Buraccini – Navigatore Carlo Parolin vettura certifcata ASI e già appartenente all’ Esercito Italiano e componente dell’aliquota di quattro vetture militari che parteciparono alla Mille Miglia di velocità nel 1952. Il suo numero di gara era 4M
  • Fiat 130 berlina 3200 del Reparto Motorizzazione dell’Aeronautica Militare, anno 1972, targa A.M. 136, equipaggio: Driver Luca Serracino – Navigatore Enrico Mariani. Vettura storica di proprietà dell’A.M.
  • Puch 230 GE dell’UNUCI Autoreparto Milano, anno 1989, targa ZA050 XC, equipaggio: Driver : Guilia Comola – Navigatore Paolo Comola. Vettura certificata ASI e gia vincitrice della prima edizione della Coppa Militare alla Varese – Campo dei Fiori.
  • Fiat Campagnola AR 59 dell’UNUCI Autoreparto Milano, anno 1964, equipaggio: Driver Rodolfo Guarnieri – Co Driver Matteo Buraccini, vettura cerificata ASI, già appartenente all’ Esercito Italiano
  • Fiat 1100 berlina , vettura storica appartenete alla Guardia di Finanza, anno 1961, targa GdF 5512, equipaggio: Driver App. Sc. Marcello Ginocchio– Co Driver: App.to Sc. Mario Borsano, vettura NON certificata ASI
  • Fiat Campagnola AR 76 della CRI Varese, equipaggio: Driver Marè Pietro – Navigatore Scalise Sara, vettura NON certificata ASI

Al termine della gara combattuta al centesimo di secondo da parte degli equipaggi più titolati, dopo 200 Kilometri e ben 60 prove cronometrate, è risultato vincitore l’equipaggio composto dai coniugi milanesi Mauro Bonfante e Cinzia Bruno su Fiat 1100, per la categoria Veicoli Militari la Coppa offerta da UNUCI Gallarate il successo è andato all’equipaggio Sergio Buraccini e Carlo Parolin su Alfa Romeo AR 52 Matta.

I vincitori della Coppa Veicoli Militari
I vincitori della Coppa Veicoli Militari
I secondi classificati
I secondi classificati
I vincitori e la "Matta" con le coppe
I vincitori e la “Matta” con le coppe

 

Nuovo numero telefonico della sezione UNUCI di Gallarate

La Presidenza Nazionale sempre attenta al controllo del bilancio, nell’intento di ridurre le spese telefoniche delle sezioni, ha fornito, almeno per il momento a quanto ci risulta, alle sezioni lombarde dell’UNUCI, un nuovo cellulare in sostituzione della linea telefonica fissa.

Il nuovo cellulare è stato fornito comprensivo di scheda telefonica per le telefonate verso tutti (fissi e cellulari), 100 GB mensili di Internet.

La sezione ha dovuto fornirsi dell’apparecchiatura idonea per adattare il computer della sezione alla ricezione del segnale WiFi per potersi collegare ad internet e la ricezione/trasmissione della posta elettronica.

La disattivazione della linea fissa è avvenuta oggi 14 agosto.

Il numero del nuovo cellulare è il seguente:

324 011 7488

Vedi anche la pagina contatti.

Vi preghiamo di aggiornare le vostre rubriche per poterci contattare più facilmente.

XXX Coppa dei Tre Laghi e Varese – Campo dei Fiori 2021

Squadra Corse Gallarate, la componente automobilistica della sezione UNUCI di Gallarate parteciperà alla trentesima edizione della rievocazione della famosa gara di velocità  in salita che si svolse dal 1931 al 1960 e poi soppressa ma riproposta dal 1990 come rievocazione  denominata oggi Coppa dei Tre Laghi e Varese – Campo dei Fiori e non più gara di velocità ma essenzialmente di regolarità.

La sezione UNUCI di Gallarate anche per questa edizione indice il Trofeo “Coppa Militare” riservato esclusivamente a autovetture storiche già appartenenti ai Ministeri della Difesa, Interni, Tesoro, Grazie e Giustizia ed altri Enti Pubblici, nel periodo tra l’anno 1914 e il 1990 per premiare l’equipaggio del veicolo militare che otterrà il miglior piazzamento nella classifica generale.

Data: 17, 18, 19 settembre 2021.

Ecco il link per ulteriori notizie anticipate nella pagina Facebook:

Club VAMS – Varese Auto Moto Storiche – Post | Facebook